Combattere l’insonnia

di Anna Fraddosio Commenta

Abbiamo tutti un particolare momento della vita in cui lo stress, i problemi e i mille pensieri sfociano in sintomo fastidioso l’insonnia. Capita quindi che anche se il nostro corpo è stanco, gli occhi sono pesanti e si chiudo appena ci stendiamo a letto pronti per una bella dormita, ecco che la mente inizia a non stare zitta non facendoci dormire e facciano scappare via “Morfeo”.

insonnia

Esistono tanti farmici che possono aiutarci a eliminare questo sintomo ma essi portato assuefazione, al contrario degli infusi che non recano alcun danno al nostro organismo, a volte però l’infuso non basta e dobbiamo ricorrere quindi a metodi un pochettino più estremi, un connubio tra magia e potere delle erbe.

Quello che ci occorre:

25g di verbena
500ml di acqua bollente
7 piume (che devono essere di almeno 6 pollici di larghezza e 15 cm di lunghezza)
Un ago
Del filo di cotone
Olio di lavanda

Come procedere:
Circa un’ora prima che si prevede di andare a letto, preparate la verbena nella vostra tazza preferita e versateci poi l’acqua bollente, e lasciate macerare 10 minuti. Mentre siete in attesa, gettate le piume in orizzontale su una superficie piana, uno sopra l’altra, legate insieme ad ogni estremità, lasciando uno spazio tra ogni uno in modo tale da creare un effetto scala.

Di seguito intonate questo canto:

“Che la mia mente si sollevi sopra il giorno
che i miei pensieri possano volare alti nel cielo.
Che mio corpo possa cadere nel sonno ristoratore
e la mia anima e la mia mente possano mantenere la pace”.

Bevete poi la vostra calda tisana ed appendete il vostro particolare acchiappa sogni sopra il letto. Poco prima di andare al letto spalmatevi sui polsi, sotto il naso e sul terzo occhio l’olio di lavanda, in modo tale che il profumo vi inebri e vi calmi i pensieri. Una volta a letto visualizzate la vostra mente sulle piume, che si trasformano poi in uccello e vola via.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>