Erbe magiche Acacia per protezione e poteri psichici

di Marco Valeri Commenta

nuovo-giorno

Tra le erbe magiche rare e dai poteri sensazionali spunta l’Acacia. Un erba molto difficile con cui entrare in contatto per via della sua lontana provenienza.

L’Acacia è un’erba di genere maschile proveniente dal pianeta Saturno. Il suo elemento è l’aria e la sua essenza la rende una singolare pianta magica dalle notevoli potenzialità di protezione e di poteri psichici. Ma la stessa erba è fortemente utilizzata anche per amore e nell’ambito economico per incrementare la propria ricchezza.

Entrarne in possesso, sempre per via della sua provenienza, è veramente complicato. Tuttavia è bene conoscere il suo uso magico che permetterà di implementare le proprie potenzialità psichiche e la protezione personale.

Mettendo un ramoscello di Acacia sul letto in cui si dorme è possibile tenere lontano il male, un male che cerca di avvicinarsi nei momenti in cui si è meno vigili come durante il sonno.

Per stimolare ed incrementare i poteri psichici bisogna adoperare l’Acacia in tutt’altro modo:

prende un ramoscello e bruciarlo leggermente in maniera tale che questo rilasci un fumo della stessa intensità di un incenso. Respirando la sua aroma i poteri psichici vengono notevolmente incrementati.

L’erba Acacia viene anche adoperata per il denaro, ovvero per ottenere veri e propri riti magici che consentono di avere un maggior successo ossia maggior denaro.

La stessa pianta è anche utilizzata in amore. Infatti l’Acacia riesce a creare un attrazione in amore grazie ad un vero e proprio incantesimo. Tuttavia consente di creare incantesimi in amore di natura platonica, quindi meglio se utilizzata per scopi decisamente differenti come quelli descritti sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>