Erbe Magiche – le basi

di Morgana 12

erbe-magiche

Una parte essenziale della pratica è la conoscenza e l’uso delle Erbe magiche. Come tutti sanno, le erbe hanno delle proprietà mediche ed esoteriche. Queste vengono utilizzate per realizzare incantesimi e rituali di alta e bassa magia: macinate, intere, oli, incensi, come aggiunta alle candele, poste all’interno di sacchetti di stoffa per vari usi.

Le erbe, nella magia popolare, fanno parte della vita quotidiana (come per esempio sotto forma di scaramanzia). L’aura delle piante ha una forte componente attiva nella stregoneria. Sin dall’antichità l’erba bruciata ha una forte influenza psichica e, come tutti gli esseri che vivono sulla terra, le piante hanno una loro aura, una specie di vapore scaturito da oli essenziali, che viene sprigionato dalle foglie e dal legno.

L’esperienza di migliaia di anni spiega come la combustione di certe erbe si verifica tenendo la fiamma a distanza. Oltre alle droghe vegetali conosciute, ma anche altre piante hanno un’azione forte e peculiare sulle funzioni intellettive dell’essere umano. Oggi vi darò la lista, ma non a cosa servono e come funzionano, per quello ci sarà tempo.

Questa è la lista delle erbe e piante (resine) usate in campo esoterico:
Acacia
Achillea
Aglio
Alloro
Aloe
Ambra gialla
Aneto
Angelica
Arancio
Assafetida
Assadulcis
Basilico
Belladonna
Benzoino
Bergamotto
Bettonica
Betulla
Camomilla
Calambac
Cedro
Cinquefoglie
Cipolla
Cipresso
Coppale
Coriandolo
Edera
Eucalipto
Euforbio
Galbano
Gardenia
Garofano
Gelsomino
Geranio
Ginepro
Girasole
Grano
Giusquiamo
Incenso
Lavanda
Limone
Maggiorana
Mandragora
Malva
Mastice
Melissa
Menta
Mirra
Mirto
Ortica
Opoponax
Opobalsamum
Papavero
Patchouli
Peonia
Pepe Nero
Pino
Rosa
Rosmarino
Ruta
Salice
Sagapenum
Salvia
Sandalo
Storace
Timo
Valeriana
Vaniglia
Verbena
Violetta
Vischio
Zafferano

Molti di questi prodotti sono da usare con cautela. La magia non è un gioco, non va usata per scopi personali, ne (possibilmente) per vendicarsi. Molte delle erbe naturali sono nocive, se ingerite da esseri viventi.

La magia è come un’arte, prima vanno studiate le basi, poi si inizia a praticare.

Commenti (12)

  1. vero, concordo la magia ha vari flussi…e non vannousati da chi non è copetende.Questi articoli aiutano alla conoscenza….ma chiedete sempre consiglio, se non sapete usarne.

  2. Hai ragione, la magia va usata con cautela, ma prima studiata e poi messa in pratica. Torna a trovarci!

  3. Scusa ma se la magia non si si può usare per scopi personali allora per cosa si fa a fare? Cioè uno può aiutare un’altro ( se è d’accordo) ma non può aiutare se stesso?

  4. aiutare se stesso, non è mai una cosa positiva nella magia, specialmente se la magia usata è per fare del male. Se il magista vuole aiutare se stesso, può sempre chiedere aiuto ad un altra persona che come lei s ausare e conosce la magia.

  5. E’ strana questa cosa Morgana. A me hanno invece insegnato che la magia è personale oltre che essere dentro noi stessi,non vi è un rituale più efficace di uno fatto apposta su misura per noi.L’altro non può conoscerci meglio di noi stessi.O conosci qualcuno di veramente fidato o meglio farsela da soli secondo me.Solo noi sappiamo quali sono le cose che ci servono per ottenere un determinato risultato.Sei d’accordo con me?

  6. La magia, cara Molecola, non vai usata per scopi personali. Solo noi sappiamo cosa vogliamo, ma questo non vuol dire che una persona fidata non ci aiuti. Io so, e di questo ne sono certa, che la magia, è nata per aiutare, Aradia insegnò la magia agli esseri umani resi schiavi per difendersi da coloro che gli volevano fare del male. Quindi, la magia va usata solo se costretti, per una difesa, ma non per scopi personali, quali amore, denaro, fortuna etc etc.

  7. Guarda io se mi trovassi in situazioni bloccate la magia per scopo personale la userei.Ovvio con moderazione.Non chiederei di vincere ad esempio 10.000.000 di € ma neanche 1.000.000 di €.Però potrei chiedere di avere un miglioramento sul lavoro o sulla mia attività soprattutto se commerciale.Me stesso glielo metterei sempre perchè è una parte fondamentale. Per quanto riguarda Venere ooops la parte sentimentale.non è corretto secondo me condannare una persona a viverti a fianco senza il suo consenso con un legamento.Magari però puoi chiedere di conoscere una persona speciale…poi il fato farà la sua parte e se sono rose fioriranno.Questo perchè il rispetto di se stesso e degli altri dovrebbe essere alla base di non sono questi ambianti ma anche della vita stessa.

  8. Quello che hai detto tu va bene, basta non abusarne. Si può usare per dare a se stessi un piccolissimo aiuto, ma non per scopi grandi e di un certo tipo. Molte persone che conosco, hanno usato la magia per scopi personali, e ti posso assicurare che si sono ritrovate con problemi maggiori di quelli che avevano in partenza. Una mia amica, ha cercato di legare un uomo a lei attraverso un antico metodo (che non starò quà a dire), quella persona invece di avvicinarsi a lei, è spariito nel nulla, cambiato numero di telefono, cambiato posto di lavoro. Tutto questo discorso è per dirti che certe cose vanno fatte con la testa, basta poco per avere un “ritorno di fiamma ” e bruciarsi per bene!!!
    TORNA A TROVARCI
    ciao
    Morgana

  9. @ Morgana:
    ciao, ho letto i commenti e ho pensato che in familia abbiamo avuto da generazioni rapporti con la magia, non sempre fortunati, e così ti volevo chiedere: se l’uomo ha dimenticato la magia, cosa che ha fatto, se prende i magisti in giro, allora la magia è destinata a lasciare il genere umano?

  10. Ciao morgana mi piace molto questo sito anche se lo trovo contraddittorio. Da una parte condivido la filosofia positiva tipo le visualizzazioni per allontanare le negatività e difendersi dall’altra non capisco perché pubblicate articoli volti a fare del male agli altri tipo fatture etc . . Questo mi rende diffidente. Inoltre non sono d’accordo sul fatto di usare la magia solo per gli altri. L’antica religione è un percorso soggettivo o di congrega ma oltre ad essere un percorso spirituale gli incantesimi e i riti possono aiutarci anche ad uscire da momenti di difficoltà economica aiutandoci a trovare un lavoro o facendoci vincere del denaro non per avidità ma per necessità e diritto di nascita. Infine trovo molto interessante l’articolo sulla lista delle erbe e mi piacerebbe che lo approfondiste spiegando una per una le erbe citate magari riportando incantesimi e riti legati a quest’ultime. Grazie per l’attenzione e per aver creato questo sito che adoro ma dal Quale toglierei volentieri certi articoli e riti che un po lo rovinano. Purtroppo 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>