Le erbe magiche per coltivare l’amore

di Malvi Commenta

L’amore, in tutte le sue forme, ha bisogno di essere coltivato giorno dopo giorno. E per fare questo, ecco che ci vengono in soccorso le erbe i cui poteri possono davvero essere definiti magici. I poteri delle erbe aiutano laddove non basta la buona volontà. E’ chiaro che per coltivare l’amore occorre impegno e dedizione costante, ma perché non farsi aiutare da alcune erbe che, sfruttando le loro proprietà naturali, ci aiutano a ottenere con più facilità il nostro obiettivo?

amore

Le erbe magiche per coltivare l’amore sono il basilico, la camomilla e il coriandolo. Grazie alle loro proprietà potremmo dunque coltivare amore e usufruire di tutti quegli aspetti positivi che sentimenti come l’amore possono regalarci. Il basilico è l’erba magica per eccellenza per coltivare l’amore in tutte le sue forme. Le foglie secche sono usate nei sacchetti e negli incensi perché si dice che il profumo del basilico nell’aria stimoli l’amore. Ma anche coriandolo e camomilla sono ottime per essere sfruttate in questo senso: e allora liberiamo il loro profumo nell’aria perché molti saranno i benefici che potremo ottenere.

LE ERBE DI SAN GIOVANNI

Le erbe sono dunque importanti per cercare di perseguire i nostri obiettivi in tempi più rapidi, fermo restando che poi siamo noi in prima persona, con le nostre azioni, a decidere della nostra vita. Ma se per realizzare i nostri obiettivi possiamo farci aiutare anche da Madre Natura, perché non sfruttare questa possibilità? Volete coltivare l’amore? Bene, circondatevi di camomilla, basilico e coriandolo… per una vita in armonia!

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>