Mandragora – pianta usata nella magia

di Morgana 4

mandragora

Dopo avervi dato la lista delle piante e delle erbe usate in campo esoterico, oggi analizzeremo in maniera più certosina alcune delle piante, le più usate nella magia pratica. In passato l’erba bruciata aveva un influenza psichica, poiché come per le persone, anche le piante hanno un’aura, formata del vapore  dell’olio essenziale che viene sprigionato da legno e foglie.

Inizieremo con il parlare della Mandragora, una pianta ricca di tradizione esoteriche divisa in due tipologie: mandragora officinalis e autunnalis, una pianta solanacea del mediterraneo. I fiori sono bianchi sfumati di blu e viola, fiorisce nel mese di dicembre e la radice ha una forma particolare, dall’aspetto antropomorfo.

La raccolta di questa pianta va fatta in una particolare maniera: prima bisogna scavare una buca attorno alla radice, legarla e annodarla alla coda di un cane e farlo correre … Questa è solo una leggenda! La mandragora si raccoglie una notte di plenilunio autunnale.

Secondo alcune tradizioni la pianta è magica, dotata di poteri farmacologici e chiamata anche lagrima equivoca d’impiccato, perché, secondo una leggenda è nata dallo sperma e grasso di un uomo impiccato alla forca.

Questa pianta è molto difficile rintracciarla in commercio, spesso è vittima di contraffazioni, ma alcuni erborista è qualche magic shop ne possiede.

Le proprietà di questa fantastica pianta sono innumerevoli, per primo conferisce vitalità sessuale all’uomo, seconda cosa rende feconda la donna (ricordiamoci La Mandragola di Machiavelli), personaggi storici come Goethe, Cagliostro, Giovanna d’Arco la usarono perché si credeva facesse diventare ricchi, ma nel nostro caso, nella stregoneria, la radice di questa pianta serve per fissare alcune forze astrali elementari.

La Mandragora è ancora usata dalla Wicca, si dice che venga utilizzata nella costruzione di alcune bambole Voodoo.

Domani analizzeremo un’altra pianta usata durante alcune pratiche magiche, vedremo la provenienza, le sue capacità magiche, l’utilità nella magia e l’origine.

Commenti (4)

  1. cvolevo sapere se vendete raice di mandragora femmina ho semi equando costano

  2. io ho a casa la mandragora autnalis ed è meravigliosa l adoro e nn è impossibile trovarla è stata la mia promozione come strega 🙂
    apparte questo fa parte della famiglia delle solenacee quindi come sapete è una radice antropomorfa rappresentata come la forma umana nella stessa famiglia delle mandragore fa parte
    la mandragora oficinalis detta anke=autunnalis se nn mi sabglio komunque
    mandragora autunnalis(maschio) fa bacche gialle e fiori blu ed è he fiorisce in autunno con fiori campanulati azzurri.
    mandragora vernalis(femmina)fa bacche nere e fiori bianchi ed è una varietà che fiorisce in primavera con fiori bianco-rosati..

  3. Mi piacerebbe conoscere qualcuno che utilizzi la mandragola per usi medici. Tel 3407399312
    Saluti Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>