Purificazione strumenti con la Salvia

di Morgana 1

Oggi voglio farvi conoscere, per la sezione Erbe Magiche la Salvia per purificare.

Purificare gli strumenti prima di utilizzarli si sa, è una cosa essenziale, poiché le carte, le rune, assorbono le energie che hanno attorno.

Purificandole riportiamo questi strumenti alla neutralità in modo che possano dare responsi lineari e chiari alla domanda o alla situazione, tutto questo è più importante ancora per quegli strumenti denominati “di società” ossia che permettiamo ad altri di usare.

Non tutti gli strumenti hanno lo stesso compito, ce ne sono alcuni che vogliono rendersi utili ed entrare in contatto con chi pone la domanda prima di poter esprimere il responso, e se questi non vengono purificati prima di farli usare ad un’altra persona la divinazione sarà sballata.

Ricordatevi una cosa, molto importante, cioè che rendere partecipe il consultante con gli strumenti divinatori di società della sua divinazione ha numerosi vantaggi, e tra questi il più importante è quello di dare l’occasione alle carte di dare alla persona solamente quello che è disposto a sentire. Quando a fare la divinazione agli altri con le carte siamo noi, per gli altri le carte non sanno quanto il consultante è capace di sopportare, mentre se le carte vengono in contatto diretto con il soggetto richiedente il problema non si pone. Esso sceglierà solo le carte e le cose da sapere e che sarà in grado di sopportare.

La salvia, conosciuta a tutti per il suo utilizzo in cucina e dell’erboristica, è la più usata per questo scopo, ma se non se ne dispone vanno bene tutte le erbe dedicate alla purificazione lavanda, timo, rosmarino.

Se lo preferite, si potrà anche preparare un incenso di purificazione adatto a questa funzione, inoltre ricordatevi di purificare gli strumenti una volta al mese quando non si usano, una volta alla settimana quando si utilizzano molto, mentre se sono strumenti di società anche prima e dopo ogni uso.

fonte

Commenti (1)

  1. I miei sinceri complimenti per l’articolo. Sinceramente sono un po scettico e quindi non credo proprio a tutto, ho bisogno di certezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>